Buonanotte

Buonanotte a chi è vicino, buonanotte a chi è lontano,
Buonanotte a chi vorremmo questo momento sol tenere per mano.
Buonanotte a chi è lassù, buonanotte a chi è quaggiù,
Buonanotte a tutti quelli che non ci sono più.
Buonanotte a chi ci pensa, buonanotte a chi pensiamo,
Buonanotte a chi, da lontano, ogni tanto ricordiamo.
Buonanotte ai nostri amici, che ci guardano affettuosi,
Buonanotte al cielo, al sole, al mare e ai giorni fruttuosi.
Buonanotte ai ricordi, belli o brutti non fa niente,
Perché quando il sole dorme delle colpe ci si pente.
Buonanotte dunque a noi, piccoli esseri mortali,
Che vogliamo esser sereni ma siam tutti tali e quali.
E buonanotte al giorno vecchio, che non dimenticheremo mai,
Perché comincia quello nuovo, senza sapere dove andrai.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *