I Passaggi della Vita

PassaggiAh, che imprevedibile cammino che è la Vita! A volte passano ore e già hai voglia di dire qualcosa, altre volte passano mesi e non hai nulla da aggiungere. Eppure la Vita, ogni giorno, ci fornisce spunti. Spunti di riflessione, spunti di ragionamento. Ricordi.

Ah, che meraviglia che è il cervello umano! Ha delle capacità fantastiche di rimozione. A volte rimuove ciò che ci è sgradevole, a volte rimuove ciò che invece sgradevole non è per nulla ma, per proteggerci, cancella certi dettagli e certe memorie.

La Vita è fatta di bivi e di passaggi e ognuno di essi provoca cambiamenti. Ogni cambiamento, se ben gestito, può portare dei vantaggi. Tutto, infatti, ha risvolti anche positivi, la parte difficile è saperli identificare e sfruttare.

A volte ti svegli al mattino con un pensiero fisso, con una canzone in testa, con un ricordo. A volte invece ciò accade nel cuore della notte, magari di una torrida notte estiva in cui fatichi a dormire per colpa del caldo.

Nella Vita tutto ha un senso. Il difficile, a volte, è saperlo cogliere. A volte il senso diventa chiaro solo dopo aver affrontato dei passaggi, apparentemente lenti e inutili ma fondamentali. Altre volte questo passaggio è un turbine che ti porta via, che non ti permette di respirare né di pensare, e sei quasi automaticamente trasportato verso il nuovo orizzonte.

Siamo tutti uguali, siamo tutti unici. Di pochi resterà traccia, tra cent’anni. Di pochi resterà traccia, dentro di noi, dopo anni. Eppure, anche dopo aver superato tanti passaggi, ci resta sempre il ricordo. Il ricordo di ciò che era, nella consapevolezza che resterà sempre confinato in esso.

Viviamo nei ricordi, affrontando il futuro.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *